Pedulla`: ”Pressing per Joao Mario sempre piu` Betis, su Karamoh piomba…”

Inter in fermento il mercato in uscita

L’Inter sogna Modric, anche se molto probabilmente si finira`il mercato in entrata con l’arrivo di Keita. In uscita invece c’e`molto da fare per Piero Ausilio.

Secondo quanto riferito da Alfredo Pedulla`attraverso il proprio sito, potrebbero salutare sia Karamoh che Joao Mario.

”Joao Mario last minute. Qualcosa accadrà entro venerdì. Il Betis Sivigilia si è materializzato anche in giornata, in prestito oneroso con diritto di riscatto. Una formula che non convince completamente, ma la partita resta aperta. Occhio, però. Oggi si è fatto sentire il Siviglia, quello del portoghese è un profilo che piace. E se andasse in porto l’operazione N’Zonzi con la Roma, ci sarebbero i margini per un’offerta più consistente e in grado di convincere l’Inter. È stato il giorno del Parma. Operazioni completate, altre operazioni che il Parma vuole chiudere. E un pressing improvviso per Karamoh che l’Inter – come già segnalato – non intenderebbe cedere, ma le riflessioni sono in corso. Con Candreva bloccato, l’Inter vorrebbe che Karamoh maturasse un’esperienza importante, da titolare. E parlerà con il ragazzo per individuare la soluzione migliore. In tal caso, farlo restare in serie A con un minutaggio alto sarebbe l’ideale. Su Karamoh ci sono anche Real Sociedad, Leganes e Schalke 04, l’operazione sarebbe in prestito secco, magari oneroso come nel caso di Inglese e Grassi. Ripetiamo: non è stata presa una decisione definitiva, ma il Parma intanto è in pressing.”

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *