Spalletti non chiude su Modric: ”Chiedete ad Ausilio, io sono gia`..”

Spalletti non chiude a Modric

Dopo l’annuncio del rinnovo del contratto e all’uscita dopo l’allenamento odierno, Luciano Spalletti si e`fermato ai microfoni di Sky.

Ecco le sue parole: “Importanza del rinnovo? Era così anche prima, è stata soltanto sviluppata una forma differente a una cosa che era già così. Fa sempre piacere vedere questo affetto, soprattutto intorno alla squadra, perché sono loro che devono riceverne per restituirne qualcosa in più. Tifosi entusiasti? Se poi non fai risultati… Quando un allenatore non riesce a portare a casa ciò che tutti si aspettano è chiaro che deve lasciare, è sempre successo così. Mi fa piacere che ci sia stata questa volontà. Per quanto mi riguarda non scendo a compromessi. Sono nel posto che volevo essere, se non ci sono le condizioni per fare bene non è che mi accontenti. Qui sono nello spogliatoio e accanto alle persone che mi sarei scelto al computer. Si lavora in maniera seria, si cerca di restituire un po’ di affetto a questi colori. Modric? Bisogna chiederlo al direttore, non so niente di ciò che riguarda il mercato. Sono già molto contento di quello che ho a disposizione. Sono i calciatori che avrei voluto avere”.

Related Post

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *