Inter-Tottenham, le pagelle: Vecino è l’uomo Champions! Asamoah guerriero

Le pagelle

L’Inter si conferma Pazza e vince nel finale in rimonta contro il Tottenham per 2-1. Ecco le pagelle dei nerazzurri:

Handanovic 6: sbaglia in occasione del gol di Eriksen, anche se la deviazione di Miranda lo inganna, poi salva più volte il risultato.

Skriniar 5,5: si deve adattare ad un ruolo mai ricoperto in carriera, cosa non facile. Va spesso in difficoltà, soprattutto dopo l’ingresso in campo di Lucas Moura.

De Vrij  6,5: si perde Kane in qualche occasione, ma realizza l’assist decisivo per il gol di Vecino.

Miranda 5,5: sfortunato nella goffa deviazione che porta all’1-0 di Eriksen.

Asamoah 7: uno dei più convinti e grintosi, l’ultimo a mollare e uno dei pochi a non sbagliare quasi mai. Suo l’assist per il gol – capolavoro di Icardi.

Vecino 7,5: corre, recupera, si inserisce: tanta generosità, tanto cuore. E al 92′ la riprende lui di testa, come in quella calda serata romana del 20 maggio, data mai così vicina ad oggi come stasera. E’ lui l’uomo Champions.

Brozovic 7: dopo un brutto avvio pieno di errori, sale in cattedra con ottimi recuperi in mezzo al campo.

Politano 6,5: il più attivo dei giocatori offensivi dell’Inter, si dà molto da fare.

Nainggolan 6: tanta grinta come al solito, ma nella ripresa commette troppi errori.

Perisic 5,5: non spinge come dovrebbe, poco incisivo.

Icardi 6,5: oggetto misterioso per tutta la partita, poi tocca un pallone al volo e segna un gol da fuoriclasse vero.

Candreva 5,5: entra e sbaglia tanto, troppo.

Keita s.v.

Borja Valero 6: entra nel finale e gestisce bene i pochi palloni che gli capitano tra i piedi.

Related Post

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *