Barcellona-Inter, le pagelle: bene i mediani e Handanovic, male invece…

Le pagelle

L’Inter esce sconfitta dal Camp Nou. Il Barcellona vince 2-0 grazie ai gol di Rafinha e Jordi Alba. Ecco le pagelle dei nerazzurri:

Handanovic 6,5: belle parate d’istinto su Lenglet. Tiene l’Inter in partita più volte.

D’Ambrosio 5,5: Si lascia infilare da Rafinha in occasione del gol blaugrana. Anche Jordi Alba passa fra lui e Skkriniar per il 2-0. Si propone spesso in avanti.

Skriniar 5,5: regna sovrano in tutti gli uno contro uno, bravo anche ad uscire più volte palla al piede. Si perde Rafinha in occasione del gol dell’1-0, poi Jordi Alba si infila fra lui e D’Ambrosio per il 2-0.

Miranda 6: si scambia parecchi falli con Suarez, ma nel complesso tiene bene.

Asamoah 6: poche sbavature, partita attenta di Kwadwo.

Vecino 6,5: uno di quelli che recupera più palloni, va vicino al gol con una gran botta da fuori.

Brozovic 6,5: è cresciuto molto, bella partita di Epic Brozo al Camp Nou: recupera ed imposta, senza sentire troppo la pressione.

Candreva 5,5: mai in partita, tocca pochi palloni e non riesce a dare il suo contributo. Fuori all’intervallo.

Borja Valero 5: troppo lento e fuori dal gioco. Utilizzato per gestire il pallone, non riesce mai a farlo.

Perisic 5: poco attivo in zona offensiva, in compenso dà una mano dietro, ma non basta: da lui ci si aspetta molto di più.

Icardi 6: si muove molto e bene, prova a venire incontro ai centrocampisti e a fare sponde.

Politano 6: accende la luce nel secondo tempo. Appena entrato crea subito un’ottima occasione da gol.

Lautaro Martinez 5,5: incide poco, non dà la scossa che chiedeva Spalletti.

Keita 5,5: come Lautaro, non riesce a dare una grossa mano alla squadra.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *